martedì 8 novembre 2011

Giorni tristi

Purtroppo la pioggia di questi giorni con la terribile alluvione che ha colpito la mia città mi ha costretta in casa ,sono stati giorni angoscianti passati ad ascoltare le tv locali   e' stato un crescente di notizie sempre piu' tragiche , in quei momenti non si ha voglia di fare niente vagavo da una stanza all'altra fra telefonate di amici e pareti che chiedevano notizie ,fortunatamente la zona dove abito non e' stata colpita ma il dolore e' stato grande per le morti e per la devastazione della mia città .Piano piano ho cercato di lavorare un po', lavorare si sa distoglie in parte dai pensieri e cosi senza alzare la testa dal cucito ho passato questi quattro giorni ,oggi finalmente ha smesso di piovere , che dire, bisogna guardare avanti e sperare negli aiuti.
Questo è quello che sono riuscita a fare


6 commenti:

Crafty Sue ha detto...

Sono vicina a tutti i Genovesi in questo momento così tragico, qui ad Asti dove abito c'è stata un'alluvione nel 1994 e capisco come ci si sente.
Sono felice che tu e la tua famiglia state bene. Hai fatto un bellissimo lavoro con questa famiglia di pinguini e anche con le oche, complimenti.
Ciao,
Sue.

cianfruandfriends ha detto...

Ciao Vanda mi spiace tanto per quello che è successo da voi, son stata tanto in apprensione anche io per voi, ma son contenta che la tua zona si sia salvata...
bellissimi lavori un bacione Giada

EL RINCON DE CHELO ha detto...

Preciosos trabajos, besos

Il Gufo e La Mucca ha detto...

come dici tu bisogna andare avanti..ma il dolore per quanto è capitato e che forse in un qualche modo sarebbe stato evitabile, è davvero straziante...
sono contenta di sapere che stai bene!
Clelia

ago e filo per sognare ha detto...

credo proprio che catastrofi del genere lascino segni indlibili sulle cose e soprattutto nei nostri cuori; l'unica cosa possibile è cercare, ciascuno nel suo piccolo, di aiutare tutti quelli che hanno visto in un attimo "SPARIRE" QUELLO CHE HANNO COSTRUITO.
un abbraccio forte e complimenti per le tue creazioni
Giulia

franca ha detto...

che tragedia è stata......
sono felice che materialmente non hai subito danni!
un abbraccio